RIABILITAZIONE NEUROLOGICA


La Riabilitazione comprende tutte le disabilità funzionali derivanti da patologie acute e sub-acute interessanti il sistema nervoso centrale e periferico dell’età adulta.
L’approccio terapeutico riguarda sia le disabilità motorie e cognitive, sia i disturbi funzionali misti. Si utilizzano le principali metodiche di riabilitazione motoria e cognitiva, supportate da diagnostica strumentale specifica (EEG, EMG, TAG e risonanza magnetica funzionale 1,5 Tesla).

Il trattamento di recupero funzionale prevede anche l’utilizzo di terapie farmacologiche specifiche ed utili per migliorare la qualità della vita del paziente, anche mediante l’utilizzo di ausili di supporto.
I percorsi terapeutici sono programmati in base ai più moderni criteri di organizzazione del lavoro riabilitativo, compreso l’utilizzo di scale di valutazione e misura della disabilità (Functional Indepence Measure).

Per l’età geriatrica è previsto uno schema di lavoro che si rifà ai criteri dell’U.V.G. e la programmazione di percorsi terapeutici finalizzati al mantenimento e\o miglioramento delle principali abilità per le attività della vita quotidiana.